Benvenuti su Donux!

Il primo post non si scorda mai. O forse non era così?

Giustino Borzacchiello

Giustino Borzacchiello

Il primo post di un blog è sempre un'occasione importante da celebrare.
In questo caso è doppia, perché stiamo sia inaugurando il blog di Donux che Donux come studio di Product Design e UX.

Perché Donux

L'idea di aiutare i fondatori di startup e le aziende a creare i loro prodotti digitali ci girava in testa già da un po'.

Noi non vogliamo essere soltanto il braccio: vogliamo supportare ed aiutare i Maker a creare prodotti che funzionano.

Ci sono molte agenzie e centri di consulenza che vendono il Design o la UX tanto al chilo, come se fosse una casella da smarcare nella lista di un progetto digitale.

Per noi non è così.

La nostra mission

La mission di Donux è aiutare le aziende e le startup a costruire il prodotto giusto nel tempo giusto, col giusto budget. E questo obiettivo ispira e guida tutte le decisioni che prendiamo quotidianamente.

Aiutare le aziende digitali a costruire il prodotto giusto nel tempo giusto, col giusto budget.

Il prodotto giusto

Partiamo da un assunto che potrebbe far storcere il naso a qualcuno: un prodotto è soltanto un veicolo per il valore che la tua startup vuole dare ai tuoi clienti.
Se fosse possibile passare questo valore senza costruire prodotti, quella sarebbe la strada migliore! Il prodotto è quindi un mezzo, non il fine.

Purtroppo in molte aziende la costruzione del prodotto è la ragion d'essere principale e ci si ritrova incastrati in un ciclo infinito di costruzione di funzionalità e rincorsa dei competitor.

C'è un altro modo.

Costruire il prodotto giusto significa creare il canale giusto per trasferire la tua vision ai tuoi clienti. Quindi non c'è bisogno di costruire decine e decine di funzionalità se tre sono sufficienti alla tua audience per apprezzare il valore che ne ricevono.

Significa domandarsi incessantemente "Perché stiamo costruendo questa funzionalità?", "Come ci aiuta a raggiungere gli obiettivi di business? E che valore porta ai nostri clienti?" .

Sono domande a cui è difficile dare una risposta, e sicuramente rifugiarsi nella costruzione incessante di funzionalità è più semplice.

Il tempo giusto

"Il nostro piano prevede la prima consegna tra un mese"

Quante volte, dopo aver coinvolto un partner in un progetto e aver descritto la tua idea, ti sei trovato a dover aspettare mesi prima di avere un riscontro su quanto effettivamente creato?

Nell'ambiente digitale si parla di Agile e Lean da anni, ma siamo ancora bloccati in una visione antica della gestione dei progetti.
La richiesta di definire a priori in maniera dettagliata tutti i requisiti di progetto e incastrarsi all'interno di clausole con un contratto super blindato sono ancora la norma.

Ma com'è possibile imbrigliare un'idea innovativa con una visione così a breve termine?

L'idea di un prodotto digitale deve essere libera di respirare, di alimentarsi delle nuove scoperte che vengono fatte settimana dopo settimana, ed evolvere in base alla risposta del mercato.

Ecco perché la nostra proposta parte sempre con cicli molto brevi, con rilasci e checkpoint settimanali, proprio perché abbiamo creato tanti prodotti e sappiamo che le decisioni della settimana prima potrebbero essere stravolte completamente dalle scoperte fatte oggi.

Il giusto budget

Tipicamente le agenzie di Design lavorano a corpo (prezzo fisso con scadenza fissa) o a tempo e materiali (prezzo a giornata/settimana) con il risultato nel primo caso di far gravare su se stesse il peso dei requisiti che cambiano o peggio, di dare questo peso al cliente nel secondo caso.

Uno dei nostri punti fermi è che ogni collaborazione deve essere win-win da entrambe le parti: il cliente deve sapere che riceve il valore giusto dal lavoro e l'agenzia pure.

Nessun contratto bloccante pluriennale a prezzi stratosferici: sappiamo che il modo migliore per avere collaborazioni durature è quello di offrire dei lavori eccezionali con risultati tangibili.

Cosa facciamo

A questo punto ti starai chiedendo come possiamo esserti utili.

In Donux progettiamo prodotti digitali e ne curiamo l'esperienza utente (UX), fino alla creazione dell'interfaccia grafica e dei suoi componenti (UI).

Puoi scoprire i nostri servizi di design nel dettaglio, ma per comodità ecco una veloce panoramica:

  • UX Check-up: una review di tre giorni per capire obiettivi e opportunità del tuo attuale prodotto.
  • Product Discovery: un processo iterativo per capire cosa serve al tuo prodotto, basandoci sui dati a disposizione.
  • Design Sprint: quanto serve per validare e definire un nuovo prodotto? Una settimana, non mesi.
  • UI Design: l'interfaccia grafica è il biglietto da visita per molti prodotti. Le nostre UI sono sia belle che funzionali.
  • Design System: una volta validato, un prodotto deve poter crescere velocemente. Per farlo è necessario un sistema che mantenga l'usabilità, la coerenza, e la comunicazione del tuo team sempre ad alti livelli.

Conclusioni

È domenica pomeriggio mentre scriviamo queste conclusioni e siamo davvero emozionati di mettere online questo primo post.
Ogni viaggio inizia da un solo passo. La destinazione l'abbiamo decisa. Faremo tante iterazioni anche su questo percorso, ma è questo il bello del nostro lavoro 😃.

Se questo post ti è piaciuto, saremmo davvero lieti di darti il benvenuto nella nostra newsletter.

E se vuoi tutto il nostro ❤️, seguici su Twitter. Te ne saremo grati!

A presto!

Giustino & Giuseppe

Iscriviti per articoli sul design in esclusiva

Condividiamo alcuni articoli e consigli su Design e UX solo con i nostri iscritti. Ti interessa? Iscriviti!