Welcome to Donux: Vincenzo Radice

Il team di Donux si allarga: diamo il benvenuto a Vincenzo come Senior Product Designer

Giuseppe Mamone

Giuseppe Mamone

Sono davvero lieto di dare il benvenuto a Vincenzo Radice in Donux come primo Senior Product Designer! Lavora da Milano, e con un background sia nel design che nello sviluppo, Vincenzo si unisce a noi dopo diversi anni come Lead Designer per MotorK, ProntoPro e Caffeina. Le sue conoscenze di progettazione di prodotti SaaS e la grande esperienza in consulenza lo rendono la scelta perfetta per aiutare i nostri clienti a costruire i prodotti giusti promuovendo una buona cultura del design.

Siamo davvero entusiasti di averlo a bordo! Benvenuto, Vincenzo!


È un vero piacere entrare a far parte del team Donux apportando il mio contributo alla crescita di questo ambizioso progetto che ha come obiettivo quello di supportare e strutturare la crescita di aziende e prodotti digitali SaaS che si stanno affermando sul mercato.

Donux lo fa giorno dopo giorno portando all’interno di queste realtà una vera e validata cultura di prodotto che si traduce in nuovi processi di lavoro e la definizione di un nuovo mindset orientato a una crescita.

Riassumendo posso dire che l’obiettivo di Donux è quello di aiutare le aziende a crescere e scalare nel modo giusto dimostrando che in poco tempo si possono avere risultati positivi e far capire che il raggiungimento degli obiettivi avviene a piccoli passi, l’importante è farli nel modo giusto con la minor fatica possibile.

Cosa farai in Donux?

Quello che ho detto a Giustino e Giuseppe è che fin da subito ho avuto la sensazione di essere stato assunto da ogni singolo cliente con il quale lavoro ogni giorno e che Donux fosse solo un mindset, un insieme di processi e best practices da seguire per il raggiungimento degli obiettivi che ogni singolo cliente si è posto di raggiungere. Quindi riassumendo…È una figata! Capirete che le opportunità di crescita anche personali sono altissime, è come se lavorassi per una azienda con tanti prodotti diversi con mercati diversi e obiettivi diversi.

Parlando di crescita ed obiettivi, in Donux  tutto viene pianificato validato e trasformato in obiettivi, che siano essi giornalieri, settimanali mensili o annuali.  Insomma, senza usare tanti paroloni, se veramente vuoi lavorare come un Product Designer dovrebbe fare nel 2021, Donux è il posto giusto.

Raccontaci un po' di te

Avendo 35 anni e facendo più o meno questo lavoro da 12 anni, ho assistito a una vera evoluzione del mondo digitale, dall'utilizzo e abbandono di Flash, al mobile first, al non utilizzare più JavaScript, al fare tutto in JavaScript, dal design thinking, all’UCD, passando per le Squad di Spotify, al design sprint e al Co design, insomma ne ho viste tante. Quello che ho imparato in tutto questo tempo è che:

  • L’importante è ragionare sempre per obiettivi e individuare quello che è lo "strumento" giusto al raggiungimento dell’obiettivo stesso, che sia esso un software, un framework, un processo di lavoro, poco importa.
  • Spendi 80% del tuo tempo nell'individuare il problema, perché il come risolverlo è la parte più semplice.

Iscriviti per articoli sul design in esclusiva

Condividiamo alcuni articoli e consigli su Design e UX solo con i nostri iscritti. Ti interessa? Iscriviti!